Sempre più spesso accade che lo stipendio non basta o, addirittura, che non si ha un lavoro.
Una soluzione per racimolare qualche soldo ce la può offrire il web con una serie di metodi di guadagno che andremo ad illustrare.

Vendita di libri.

Se siete degli amanti della lettura di sicuro avrete accumulato un gran bel numero di libri di cui non sapete più che farne.
Il consiglio è di venderli online sui siti dedicati a tal scopo.

Mistery Shopper.

Un’altra fonte per guadagnare qualcosa è fare il mistery shopper ovvero acquisti in incognita.
Diverse sono, infatti, le aziende che sono in cerca di persone che effettuino acquisti in incognita presso i propri negozi presenti sul territorio nazionale. Questa pratica serve all’azienda per migliorarsi e tener sotto controllo i propri dipendenti. Il mistery shopper dovrà seguire delle linee guida che l’azienda gli fornirà e redigere un resoconto sull’acquisto effettuato.

Articolista.

Nel caso in cui l’avventore abbia la passione della scrittura può proporsi come articolista.
Molti sono, infatti, i siti e forum in cui c’e un’assidua richiesta di questa tipologia di figura professionale o dilettantistica. Il requisito necessario per proporsi come articolista è saper scrivere dei contenuti per il web.

Tester di siti web.

Quando si creano siti web occorre poi testarli. I programmatori sono sempre più alla ricerca di utenti che si propongono come tester di siti. Sono molteplici le web agency che offrono ai propri clienti i test di usabilità.

Inventare Ricette.

Avete una ricetta culinaria originale o sapete inventarne di nuove? Anche questa passione potrebbe portare dei discreti guadagni. Ci sono dei siti che offrono dei guadagni, ai propri inventori di ricette, in base alle visite ricevute dalla ricetta.

Sondaggi online.

Nel web sono presenti numerose società a cui vengono commissionati dei sondaggi d’opinione.
Queste società, a loro volta, pagano le persone per rispondere ai questionari.
Solitamente si viene pagati in buoni d’acquisto, buoni benzina, ricariche telefoniche e, qualcuno, paga anche in denaro attraverso paypal.

Video tutorial.

Sei particolarmente bravo in qualcosa come, ad esempio, suonare degli strumenti musicali – effettuare lavori manuali – ricamare – disegnare – cucire etc etc.. Puoi sfruttare il tuo sapere per creare un guadagno. Come? Facendo dei video tutorial e inserirli nei siti come Youtube. Gli utenti potranno iscriversi al tuo canale e seguire i tuoi video dove insegni come fare una tale cosa. Il guadagno verrà generato in base alle visite che si riceveranno. Più si è bravi e più si viene seguiti e, quindi, più si guadagna.

Vendere oggetti.

Avete indumenti che non usate o complementi d’arredo che non vi piacciono più? Ancora più semplicemente: siete in possesso di molti oggetti e non sapete che farne?
Potete venderli online.
Come? Risposta semplice: esistono dei siti come Ebay e Amazon in cui si possono inserire i vostri oggetti da vendere corredati da foto. L’utente che sarà interessato ai vostri oggetti li acquisterà. Di solito dopo aver ricevuto il pagamento si effettua la spedizione dell’articolo.

Certo con questi metodi non si diventerà milionari ma si potrà, invece, capire più informazioni su come fare soldi online e generare dei piccoli guadagni extra che non guastano mai.